“É sempre mezzogiorno”: krapfen con fragoline di bosco di Barbara De Nigris

krapfen con fragoline di bosco di Barbara De NigrisSulle sponde del cristallino Lago di Carezza, Barbara De Nigris ci attende con le sue ricette che raccontano un mondo parallelo ed una cucina di confine, tra l’Italia ed il mondo teutonico. Oggi, in particolare, vediamo come preparare un dolce a base di fragole. Ecco i krapfen con fragoline di bosco.

Ingredienti

  • 250 g farina 00, 30 ml latte tiepido, 30 ml acqua tiepida, 30 ml olio di semi, 5 ml grappa, 1 uovo, 10 g zucchero, zucchero a velo, sale
  • Composta: 300 g fragole, 150 g zucchero, succo di mezzo limone
  • 150 g fragoline di bosco, 30 g zucchero a velo, 10 ml succo di limone, 300 ml panna semi montata, 20 g miele, cannella, zucchero a velo

Procedimento

Partiamo dall’impasto. In una ciotola uniamo tutti gli ingredienti liquidi: il latte tiepido, l’acqua tiepida, l’olio di semi, l’uovo intero e la grappa. Mescoliamo. In planetaria, mettiamo la farina con un pizzico di sale. Uniamo i liquidi tiepidi, lo zucchero e lavoriamo fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Lo avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare per 20 minuti in frigorifero.

Per la composta, laviamo le fragole, le tagliamo a pezzettini e le mettiamo in una ciotola con lo zucchero semolato e qualche goccia di succo di limone. Mescoliamo e lasciamo macerare per almeno un’ora. A questo punto, trasferiamo in un pentolino e lasciamo cuocere per circa 30 minuti a fiamma dolce. Lasciamo raffreddare.

Tiriamo la sfoglia, che dev’essere sottile, proprio come quella della pasta all’uovo. Mettiamo sopra dei mucchietti di confettura di fragole. Spennelliamo intorno alla confettura con poca acqua e copriamo con un’altra sfoglia. Facciamo aderire e ritagliamo dei ravioli. Li facciamo riposare mezz’oretta in frigorifero, quindi li immergiamo in olio caldo e profondo e lasciamo friggere fino a doratura.

Per la salsa, facciamo macerare in frigorifero le fragoline di bosco con zucchero a velo e limone. Quando si sono ammorbidite ed hanno rilasciato il loro succo, le passiamo con un colino, fino ad ottenere una salsa.

Semi montiamo la panna e la addolciamo con il miele ed un pizzico di cannella.

Sul piatto da portata, spalmiamo la panna semi montata, coliamo sopra la salsa di fragoline e adagiamo sopra i krapfen. Finiamo con zucchero a velo.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta krapfen con fragoline di bosco di Barbara De Nigris
Pubblicata il
Voto
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)