“La prova del cuoco”: calzone imbottito di Gino Sorbillo

calzone imbottito di Gino SorbilloDal godurioso secondo di Alessandra Spisni (la cotoletta di mortadella con patate prezzemolate), ai lievitati di Gino Sorbillo, che è dimagrito di ben 10 Kg, rinunciando a qualche pizza… Oggi, un lievitato imperdibile, un calzone imbottito con prosciutto arrosto, provola e funghi champignon.

Ingredienti

  • 160 g di acqua, 2 g lievito di birra fresco, 7 g di sale, 240 g di farina

Procedimento

Facciamo l’impasto del calzone. Sciogliamo 2 g di lievito fresco in 160 g di acqua. Aggiungiamo, poco per volta, mescolando, la farina. Inseriamo il sale. Impastiamo per 12 minuti, formiamo due pagnotte e le lasciamo poi lievitare in un contenitore coperto per almeno 8 ore. L’impasto raddoppierà il suo volume.

Prendiamo le pagnotte, le stendiamo e schiacciamo i bordi, in modo da ottenere dei dischi. Spalmiamo sopra della ricotta di bufala, mettiamo delle fettine di provola fresca affumicata, fettine di funghi champignon, fettine di prosciutto cotto arrosto, quindi condiamo con qualche goccia di salsa di pomodoro. Chiudiamo a mezzaluna, sigillando bene i bordi con le mani e facendone uscire tutta l’aria. Mettiamo il calzone in una teglia foderata con carta forno. Spalmiamo sopra della salsa di pomodoro San Marzano, una spolverata di pepe nero e inforniamo per 16 minuti alla massima temperatura.

Una volta cotto, spalmiamo sopra altra salsa di pomodoro, una foglia di basilico e delle scaglie di provolone. Un altro pizzico di pepe e… buon appetito.

Le nostre #VideoRicette