“La prova del cuoco”: canederli agli spinaci su crema di zucca di Stefano Cavada

canederli agli spinaci su crema di zucca di Stefano CavadaA chiudere il menu settimanale sono le proposte di Sergio Barzetti e della new entry Stefano Cavada. Se il cuoco lombardo prepara il suo piatto insieme a Claudio; il giovane cuoco altoatesino propone un piatto tipico della sua zona. Ecco i canederli agli spinaci su crema di zucca di Stefano.

Ingredienti

  • Canederli: 150 g pane raffermo, 90 g spinaci, 2 uova, 50 ml latte, 30 g formaggio asiago, 1 cipolla, 1 cucchiaio di burro, 1 cucchiaio di farina, noce moscata, sale, pepe
  • Crema di zucca: 200 g zucca cotta, 100 ml brodo vegetale, erba cipollina
  • 100 g speck a cubetti

Procedimento

In padella, facciamo stufare la cipolla tritata con una noce di burro. Teniamo da parte.

In un mixer, mettiamo il latte, le uova, gli spinaci già lessati e strizzati ed una grattugiata di noce moscata. Frulliamo fino ad ottenere una crema omogenea.

In una ciotola, mettiamo il pane raffermo (dev’essere piuttosto secco) a cubetti piccolissimi. Uniamo il formaggio a cubetti piccoli e la cipolla appassita nel burro. Mescoliamo ed aggiungiamo la miscela di uova, latte e spinaci ed un cucchiaio di farina. Mescoliamo e lavoriamo il composto fino a renderlo omogeneo; lasciamo riposare per almeno 20 minuti. Se occorre, aggiungiamo altro latte o altra farina. Dividiamo il composto in 8 parti e diamo a ciascuna parte la forma di una sfera con le mani bagnate. Cuociamo i canederli nel brodo bollente o in acqua salata per circa 20 minuti.

Per la crema di zucca, facciamo cuocere la zucca a cubetti nel brodo vegetale. Quando è cotta, frulliamo il tutto con un mixer ad immersione. Profumiamo con dell’erba cipollina tritata.

Facciamo dorare lo speck a cubetti in padella.

Serviamo i canederli su un letto di crema di zucca, con lo speck dorato sopra.

Iscriviti al Canale YouTube