“La prova del cuoco”: filetto alla wellington di Emilio Signori

filetto alla wellington di Emilio SignoriInfine, il secondo piatto delle feste, sontuoso e ricco. A prepararlo è il macellaio toscano Emilio Signori, che riprendendo una ricetta inglese, ha proposto il filetto alla wellington.

Ingredienti

  • 2 Kg filetto di manzo, 300 g prosciutto crudo, 500 g funghi champignon, 5 castagne bollite, 1 rotolo di pasta sfoglia, 500 g patate, 200 g burro, senape, olio evo, sale, semi di sesamo

Procedimento

Leghiamo il nostro filetto di manzo da 2 Kg con uno spago, quindi lo saliamo abbondantemente e lo facciamo sigillare su tutti i lati in padella con un filo d’olio ben caldo. Togliamo e lasciamo raffreddare. Eliminiamo lo spago.

Facciamo bollire le castagne, quindi le asciughiamo un po’ in forno. Mettiamo i funghi a pezzettoni in un mixer insieme a 5 castagne. Frulliamo finemente. Mettiamo a cuocere il trito nella padella in cui abbiamo scottato il filetto, con sale e pepe. Devono asciugarsi bene e, a fine cottura, raffreddare completamente.

Su un foglio di pellicola, adagiamo le fettine di prosciutto crudo, sovrapponendole un po’. Adagiamo su un lato il filetto scottato e lo spennelliamo con la senape. Sull’altro lato, spalmiamo la crema di funghi. Arrotoliamo il filetto con il prosciutto, aiutandoci con la pellicola. Chiudiamo bene la pellicola e lasciamo che prensa la forma.

Stendiamo la pasta sfoglia già pronta. Adagiamo al centro il filetto bardato ed arrotoliamo, sigillando bene. Spennelliamo con l’uovo sbattuto. Spolveriamo con il sesamo e decoriamo a piacere (potreste rigare con una forchetta la superficie). Inforniamo a 160° per 20 minuti, alziamo a 200° per altri 5 minuti.

Per il purè, schiacciamo con una forchetta le patate lesse e ben calde. Uniamo il burro fuso e mescoliamo fino ad ottenere un composto cremoso.

Le nostre #VideoRicette