“La prova del cuoco”: platessa alla mediterranea di Angelica Sepe

platessa alla mediterraneaDuello iniziale scoppiettante, che vede protagonisti due degni rappresentati della cucina del sud e del nord Italia. Angelica Sepe per la cucina del sud e Sergio Barzetti per il nord. I due sono chiamati a preparare un piatto a base di platessa. Ecco la platessa alla mediterranea di Angelica.

Ingredienti

  • 4 filetti di platessa, 300 g polpa di pomodoro, 30 g olive nere, 2 alici di Cetara, 1 spicchi d’aglio, farina 00, capperi, olio evo, prezzemolo, sale, pepe

Procedimento

Partiamo dalla salsa marinara. Nel bicchiere di un mixer mettiamo due spicchi d’aglio, una manciata di capperi, una manciata di olive nere denocciolate e tagliate a pezzetti, il prezzemolo, delle foglie di basilico, i filetti di alici sott’olio. Irroriamo il tutto con abbondante olio evo e frulliamo con il mixer ad immersione, fino ad ottenere una crema omogenea. Conserviamo questo composto in frigorifero, anche per un anno. Possiamo usarlo per condire sughi ed arricchire altri piatti.

Prendiamo due cucchiai abbondanti di salsa marinara e la scaldiamo in padella, aggiungendo ancora un filo d’olio. Nel frattempo asciughiamo ed infariniamo per bene i filetti di platessa e  li mettiamo a soffriggere in padella, con la sala marinara. Spolveriamo con il prezzemolo e basilico tritato ed aggiungiamo la polpa di pomodoro, ancora qualche oliva denocciolata e 2 filetti di alici. Aggiustiamo di sale. Copriamo e lasciamo cuocere per circa 5 minuti. Lasciamo riposare prima di servire. Angelica serve la platessa con delle fette di pane fritto e dorato.

Iscriviti al Canale YouTube