“La prova del cuoco”: pollicioni di primavera di Alessandra Spisni

pollicioni di primavera di Alessandra SpisniLa settimana inizia all’insegna del buonumore e della veracità emiliana, con la prorompente Alessandra Spisni. La sfoglina bolognese prepara uno dei suoi golosissimi primi piatti. Oggi, in particolare, più che un piatto, un’anticipazioni della primavera sempre più vicina. Ecco i pollicioni di primavera.

Ingredienti

  • 400 g farina, 4 uova, 200 g prosciutto cotto, 200 g mascarpone
  • Condimento: 2 gambi di sedano, 1 carota, 1 spicchio d’aglio, 1 scalogno tritato, 1 zucchina, 1 pezzetto di zucca, 50 g burro, 3 cc olio evo, sale, pepe, erbe aromatiche fresche

Procedimento

Prepariamo la pasta all’uovo, lavorando farina ed uova. Avvolgiamo il panetto ottenuto nella pellicola e lasciamo riposare per mezz’ora almeno. Tiriamo la sfoglia sottile.

Passiamo al ripieno. Tritiamo finemente il prosciutto cotto affettato con il coltello, quindi lo mescoliamo al mascarpone.

Per il condimento, facciamo sciogliere il burro insieme ad un filo d’olio. Mettiamo a soffriggere lo scalogno tritato, quindi uniamo le altre verdure tagliate a dadini piccoli. Copriamo e lasciamo stufare per il tempo necessario. Le verdure possono variare in base alla disponibilità.

Formiamo su metà sfoglia delle noci di ripieno. Copriamo con l’altra metà della sfoglia e facciamo ben aderire, facendo uscire tutta l’aria. A questo punto ricaviamo i ravioli con un coppapasta. Con i pollici, quindi, pressiamo i bordi di ciascun raviolo, in modo da assottigliarli. Cuociamo in acqua bollente e salata. Scoliamo e saltiamo con il condimento alle verdure.

Le nostre #VideoRicette


Iscriviti al Canale YouTube