“La prova del cuoco”: rollatina di tacchino farcita di Natale Giunta

rollatina di tacchino farcita di Natale GiuntaDuello iniziale a base di tacchino, tra Natale Giunta e Ginevra Antonini. Il cuoco siciliano prepara un secondo piatto raffinato e golosissimo con pochissimi ingredienti. Ecco la rollatina di tacchino farcita.

Ingredienti

  • 4 fettine di fesa di tacchino, 2 carciofi, 2 scalogni, 150 g provola affumicata, 1 uovo, 1 l olio di semi, farina, pangrattato, olio evo, sale, senape e curcuma

Procedimento

Puliamo i carciofi, li tagliamo a fettine sottili e li facciamo rosolare in un tegame con olio e scalogno tritato finemente. Portiamo a cottura, aggiungendo poca acqua se occorre. A fine cottura, dividiamo i carciofi in due parti uguali. Frulliamo la prima parte con un mixer ad immersione, in modo da ottenere una crema densa.

Stendiamo le fettine di tacchino su un piano e le battiamo in modo da assottigliarle. Le condiamo con olio, sale e curry in polvere (o curcuma). Spalmiamo su ogni fettina un po’ di crema ai carciofi e adagiamo su un lato un bastoncino di provola affumicata. Arrotoliamo la carne sul bastoncino di provola, in modo da ottenere una sorta di cannellone. Natale consiglia di avvolgere la rollatina in un foglio di pellicola e metterla per mezz’ora in freezer. A questo punto, passiamo la rollatina nella farina, nelle uova sbattute e nel pangrattato. Friggiamo in olio caldo e profondo fino a doratura. Per essere più sicuro dell’avvenuta cottura del tacchino, Natale passa la rollatina in forno caldo per qualche minuto.

Frulliamo ad immersione la seconda parte dei carciofi, aggiungendo un po’ di acqua o brodo. Filtriamo il composto ottenuto ed aggiungiamo della senape a piacere.

Serviamo la rollatina a fette su un letto di salsa di carciofi e senape.

Iscriviti al Canale YouTube