“La prova del cuoco”: scrigno di pasta frolla con frutta di Susanna Badii

scrigno di pasta frolla con frutta di Susanna BadiiNell’ultima settimana di quest’edizione, per salutare il pubblico, torna una vecchia conoscenza de La prova del cuoco, la cuoca Susanna Badii. In occasione del compleanno ormai prossimo della mamma di Elisa, Susanna prepara uno scrigno di pasta frolla con frutta.

Ingredienti

  • Frolla: 250 g farina 00, 1 pizzico di sale, 100 g burro, 100 g zucchero a velo, 1 uovo intero
  • Crema: 300 g crema pasticcera, 200 g panna montata
  • Farcitura: 2 cc gelatina di albicocche, 2 cestini di mirtilli, 400 g fragole piccole, 15 ciliegie, 3 pesche noci a fettine, 100 g granella di pistacchi, 2 dl sciroppo di zucchero

Procedimento

Partiamo dalla pasta frolla. Nel mixer mettiamo la farina, il burro a tocchetti, un pizzico di sale e lo zucchero a velo. Cominciamo a frullare, fino ad ottenere un composto sabbioso. A questo punto, inseriamo l’uovo intero e frulliamo ancora fin quando si forma la palla. Avvolgiamo il composto nella pellicola e lo lasciamo riposare in frigorifero per mezz’ora almeno.

Stendiamo la frolla ad uno spessore di 3 mm circa utilizzando il mattarello. Ritagliamo un disco più largo della teglia scelta. Imburriamo una tortiera dall’esterno, la capovolgiamo su un piano ed adagiamo sopra il disco di frolla (si, al contrario!), facendolo ben aderire alla teglia. Rifiliamo i bordi, in modo da renderli lineari e, con un coppapasta, pratichiamo un foro al centro (possiamo evitare questo passaggio). Cuociamo in forno preriscaldato e statico a 180° fino a doratura (25 minuti circa). Nel caso avessimo praticato il foro al centro, con una striscia di pasta frolla foderiamo il coppapasta imburrato ed inforniamo anche questo, insieme al guscio di frolla.

Quando la crostata è cotta e raffreddata, la capovolgiamo e posizioniamo sul foro centrale il cerchio di frolla cotto sul coppapasta. In questo modo avremo una sorta di ciambellone. Spennelliamo la parte interna della crostata con della gelatina o della semplice confettura, in modo da isolare la frolla ed evitare che si ammolli. Farciamo con la crema diplomatica (ovvero, della crema pasticcera mescolata a della panna montata). Disponiamo sulla crema la frutta, che prima laviamo, asciughiamo e passiamo nello sciroppo di zucchero.

Le nostre #VideoRicette