“É sempre mezzogiorno”: merluzzo gratinato alla fiorentina di Federico Fusca

merluzzo gratinato alla fiorentina di Federico FuscaMercoledì delle ceneri, tempo di alleggerimento, anche senza l’Evelina. Uno scatenato Federico Fusca ci propone un secondo piatto a base di pesce, un classico della tradizione toscana. Vediamo come preparare il merluzzo gratinato alla fiorentina.

Ingredienti

  • 800 g baccalà, 1 mazzo di bietole bollite, 1 spicchio d’aglio, 1 peperoncino, 120 g pangrattato, maggiorana, timo, sale e pepe, olio
  • Salsa: 1 l latte, 90 g burro, 90 g farina 00, 2 tuorli, 20 ml panna, 100 g formaggio grattugiato, scorza di 1 arancia

Procedimento

Prepariamo la salsa: partiamo dalla besciamella, quindi facciamo sciogliere il burro ed uniamo la farina. Facciamo rosolare qualche istante, quindi uniamo il latte e, mescolando, portiamo a bollore. Spegniamo ed uniamo i tuorli, il formaggio grattugiato, la panna e la scorza grattugiata dell’arancia. Mescoliamo il tutto.

Sbollentiamo le bietole, le scoliamo e le passiamo in acqua e ghiaccio. Le scoliamo e le strizziamo. Le tritiamo al coltello e le saltiamo in padella con aglio, olio e peperoncino.

Sfilettiamo il baccalà e lo tagliamo a trancetti. Su una pirofila, adagiamo sul fondo le erbette ripassate, disponiamo sopra i trancetti di baccalà crudo e copriamo il tutto con la salsa preparata. Spolveriamo la superficie con il pangrattato e mettiamo in forno caldo a 180° per 30 minuti.

Ancora un’altra ricetta…

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta merluzzo gratinato alla fiorentina di Federico Fusca
Pubblicata il
Voto
2.51star1star1stargraygray Based on 8 Review(s)