“La prova del cuoco”: pappardelle al ragù bianco e broccoli di Alessandra Spisni

pappardelle al ragù bianco e broccoli di Alessandra SpisniRimaniamo in Emilia Romagna. Dopo la pimpante Clara Zani, cuoca romagnola, tocca all’esplosiva Alessandra Spini. La sfoglina bolognese impugna il suo Luiso, il mattarello, e promette di preparare delle deliziose pappardelle al ragù bianco e broccoli.

Ingredienti

  • 500 g farina, 5 uova, 300 g carne macinata di maiale, 50 g sedano, 50 g carota, 50 g cipolla, 20 g strutto, 100 g vino bianco, 200 g latte intero, 500 g broccoli siciliani, sale e pepe

Procedimento

Per prima cosa, prepariamo la pasta all’uovo, lavorando insieme farina ed uova intere. Ottenuto un panetto liscio ed omogeneo, lo avvolgiamo nella pellicola e lo lasciamo riposare per mezz’ora circa. Tiriamo la sfoglia non troppo sottile. Tagliamo le pappardelle (delle tagliatelle più larghe).

Per il ragù, facciamo soffriggere il trito di sedano, carota e cipolla con lo strutto. Dopo qualche minuto, mettiamo a rosolare il macinato di carne. Saliamo con il sale grosso e lasciamo cuocere. Sfumiamo con il vino bianco e, dopo qualche istante, aggiungiamo il latte. Uniamo le cimette di broccolo siciliano crudo e portiamo a cottura.

Portiamo a bollore una pentola d’acqua salata e mettiamo a cuocere le pappardelle. 2-3 minuti, scoliamo e mescoliamo in una ciotola al ragù di broccoli.

Le nostre #VideoRicette