“Detto Fatto”: stroncatura con pesce stocco di Cettina Autelitano

stroncatura con pesce stoccoLa tutor calabrese Cettina Autelitano, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Bianca Guaccero su Rai2, Detto Fatto, ha preparato la stroncatura con pesce stocco. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • 200 g stoccafisso, 2 spicchi d’aglio, 1 peperoncino piccante, olio evo, sale, prezzemolo
  • 200 ml acqua, 200 g farina di semola, 100 g farina di grano saraceno, 100 g farina di segale, 2 uova
  • Pesto di pomodori secchi: 200 g pomodori secchi, 100 g grana grattugiato, 40 g basilico, 40 g mandorle pelate, 2 spicchi d’aglio, olio evo, sale e pepe, menta

Procedimento

In padella, scaldiamo un generoso filo d’olio con l’aglio tritato ed il peperoncino fresco tritato. Mettiamo a cuocere lo stoccafisso (o baccalà) a dadini.

Per la pasta, in una ciotola misceliamo tutte le farine, semola, segale e grano saraceno e le uova intere. Cominciamo a lavorare, aggiungendo pian piano l’acqua. Impastiamo fino ad ottenere un panetto liscio e compatto. Lo avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare almeno mezz’ora.

Tiriamo una sfoglia piuttosto spessa, quindi la ripieghiamo su se stessa e ritagliamo delle tagliatelle. Le cuociamo in acqua bollente e salata per il tempo necessario.

Prepariamo il pesto: nel bicchiere del mixer mettiamo i pomodori secchi sgocciolati, il basilico, qualche foglia di menta, le mandorle, gli spicchi d’aglio, sale, pepe, formaggio grattugiato ed olio qb. Frulliamo con un mixer ad immersione fino ad ottenere una crema.

Scoliamo la pasta e la saltiamo in padella con lo stoccafisso e con il pesto di pomodori secchi.

Ricetta
recipe image
Titolo
Detto Fatto | Ricetta stroncatura con pesce stocco di Cettina Autelitano
Pubblicata il