“Ale in Cucina”: la (video) ricetta della torta paradiso di Sal De Riso

Una torta ‘paradisiaca‘: profumata ed estremamente soffice, al punto da sciogliersi letteralmente in bocca! La torta paradiso di Sal De Riso è perfetta per ogni momento della giornata, dalla colazione al dopo cena, ed è adatta a fare da base ad un dolce più complesso: una torta farcita o un dolce al cucchiaio. La presenza, nell’impasto, di un’importante quantità di grassi e di una buona percentuale di fecola di patate, la rendono estremamente friabile: una nuvola di bontà! Potrete personalizzarla aggiungendo gli aromi che più preferite (scorza di agrumi, vaniglia o altro), oppure delle golosissime gocce di cioccolato.

Ingredienti

  • 170 g burro, 170 g zucchero a velo, 80 g tuorli, 100 g uova intere, 40 g zucchero semolato, 100 g farina, 70 g fecola di patate, 3 g lievito per dolci, un pizzico di sale

Procedimento

  • In una ciotola, monto le uova intere con lo zucchero semolato fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  • A parte, monto il burro morbido a tocchetti con lo zucchero a velo ed un pizzico di sale. A piacere, aggiungo della scorza di limone grattugiata o della vaniglia.
  • Ottenuto un composto chiaro e spumoso, aggiungo i tuorli (a temperatura ambiente) e monto ancora qualche istante.
  • Incorporo la farina, la fecola ed il lievito per dolci setacciati insieme.
  • Aggiungo le uova montate in precedenza, poco alla volta, mescolando delicatamente il composto dal basso verso l’alto.
  • Trasferisco il composto all’interno di una tortiera imburrata ed infarinata da 24 cm di diametro (18 cm se dimezzate le dosi).
  • Faccio cuocere in forno preriscaldato e statico a 180° per 30-40 minuti (vale la prova stecchino).
  • Lascio raffreddare e spolvero con abbondante zucchero a velo.