“La prova del cuoco”: corona di pane alle noci e involtini di maiale di Natalia Cattelani e Luisanna Messeri

corona di pane alle noci e involtini di maiale di Natalia Cattelani e Luisanna MesseriCi hanno abituati a duetti ‘deliziosi’, a base di golose portate. Oggi, Natalia Cattelani e Luisanna Messeri ci preparano un secondo piatto ricco e coreografico, da preparare in occasione di un banchetto importante, di una cena in famiglia o tra amici. Ecco la corona di pane alle noci e involtini di maiale.

Ingredienti

  • 800 g farina 0, 200 g latte, 180 g acqua, 1 uovo, 1 bustina di lievito di birra disidratato, 2 cc zucchero, 2 cc sale fino, 50 g olio evo, 200 g noci sgusciate, 1 uovo per lucidare, olio, sale, pepe
  • Involtini: 3 uova intere, 2 cc formaggio grattugiato, 600 g carne di maiale, 200 g mortadella, 200 g formaggio emmental, 200 g pangrattato, 2 cc farina, olio per friggere

Procedimento

Partiamo dall’impasto: mettiamo in planetaria tutti gli ingredienti indicati nella lista, ovvero la farina, il lievito secco, lo zucchero, il latte, l’uovo, l’acqua, l’olio e, infine, il sale. Impastiamo per 10-15 minuti, fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Copriamo e facciamo lievitare fino al raddoppio del volume iniziale.

Allarghiamo leggermente il composto lievitato su un piano infarinato e incorporiamo le noci sgusciate e tritate grossolanamente, ripiegando l’impasto sulle noci, delicatamente. Possiamo incorporare le noci anche in fase di impasto. Dividiamo il composto in tre parti uguali e formiamo tre salsicciotti. Li intrecciamo e posizioniamo la treccia, a corona, su una teglia con carta forno. Al centro, posizioniamo una teglietta rotonda, in modo da ottenere un foro centrale perfetto. Spennelliamo con l’uovo sbattuto, lasciamo lievitare ancora mezz’ora e cuociamo in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti (non bisogna prolungare ulteriormente la cottura).

Per gli involtini, prendiamo le fettine di maiale, che devono essere sottilissime. Avvolgiamo un cubetto di formaggio con una fettina di mortadella, in modo da sigillarlo. Posizioniamo il pacchetto ottenuto su ogni fettina di carne, quindi richiudiamo quest’ultima sul ripieno di mortadella e formaggio. Passiamo i fagottini nella farina, nell’uovo sbattuto e nel pangrattato miscelato al formaggio grattugiato. Friggiamo in olio bel caldo e profondo, fino a doratura.

Le nostre #VideoRicette