“Detto Fatto”: torta cannolo siciliano di Francesco Saccomandi

torta cannolo sicilianoIl tutor romagnolo Francesco Saccomandi, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Caterina Balivo su Rai2, Detto Fatto, ha preparato i torta cannolo siciliano. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Base: 150 g burro, 240 g farina, 100 g pistacchi tritati, un cucchiaino e mezzo di lievito per dolci, mezzo cucchiaino di bicarbonato, un pizzico di sale, 200 g zucchero, 1 cucchiaino di estratto di fiori d’arancio, 2 uova grandi, 2 tuorli d’uovo, 250 ml panna acida
  • Ripieno: 700 g ricotta di mucca, 200 ml panna fresca da montare, un pizzico di sale, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia, 1 punta di cucchiaino di cannella, 90 g zucchero a velo, 100 g gocce di cioccolato fondente, 100 g cioccolato fondente, 100 g arance candite a cubetti

Procedimento

Base: mettiamo da parte 4 cucchiai di pistacchi in tritati. In una ciotola, poi, misceliamo le polveri, ovvero la farina con il lievito, il bicarbonato, un pizzico di sale ed i pistacchi tritati.

In planetaria, lavoriamo con la frusta k il burro morbido con lo zucchero. Uniamo le uova ed i tuorli, poco alla volta, e gli aromi. Uniamo le polveri in più tempi, alternandole alla panna acida. Mescoliamo per bene, fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi. Dividiamo l’impasto in due tortiere imburrate ed infarinate del diametro di 20 cm.

Inforniamo per 30 minuti a 180°. Lasciamo raffreddare, quindi mettiamo per 1 ora in frigorifero. Dividiamo ciascuna torta in due strati. Spennelliamo i bordi con del cioccolato fondente fuso e passiamo nei pistacchi tritati tenuti da parte, in modo da decorare i bordi.

Ripieno: in planetaria, con la frusta, mettiamo la ricotta con la panna fresca. Montiamo. Aggiungiamo lo zucchero e gli aromi. A questo punto uniamo i canditi a cubetti e le gocce di cioccolato fondente.

Alterniamo gli strati di pan di Spagna a dei generosi strati di crema di ricotta.

La mia Torta cannolo