“Detto Fatto”: ravioli al basilico di Beniamino Baleotti

ravioli al basilico di Beniamino BaleottiIl tutor Beniamino Baleotti, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Caterina Balivo su Rai2, Detto Fatto, ha dato la ricetta di un primo piatto innovativo, i ravioli al basilico. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Per il ripieno: 300 g ricotta di pecora, 150 g robiola, 50 g mascarpone, 50 g formaggio grana grattugiato, prezzemolo fresco tritato, sale e pepe
  • Per le sfoglie: 400 g farina da sfoglia, 4 uova grandi, una dozzina di foglie di basilico
  • Per il sugo: 100 g olive taggiasche, 24 pomodori ciliegino, uno spicchio d’aglio tritato, ricotta salata, olio evo, sale

Procedimento

Per il ripieno: mettiamo tutti i formaggi in una ciotola, insieme al prezzemolo tritato, sale e pepe e mescoliamo per bene, fino ad ottenere una crema omogenea.

Per le sfoglie: tiriamo una delle due sfoglie, ottenute impastando farina ed uova. Posizioniamo sopra le foglie di basilico e spennelliamo con dell’acqua l’intera superfice. Sovrapponiamo l’altra sfoglia stesa sottile e la facciamo aderire bene. Tiriamo nuovamente col mattarello, in modo da ottenere una sfoglia sottile. Sopra, su metà sfoglia, formiamo dei ciuffi di ripieno. Ripieghiamo sopra l’altra metà della sfoglia e pressiamo con le mani, in modo da far uscire tutta l’aria. Tagliamo i ravioli con la rotella dentata o liscia. Li lessiamo in acqua bollente e salata per pochi minuti.

Per il sugo: tagliamo i pomodorini a spicchi. Uniamo le olive denocciolate e condiamo il tutto con olio e sale. Mescoliamo i ravioli al condimento e serviamo.