“Detto Fatto”: spaghetti all’Amatriciana di Filippo La Mantia

spaghetti all'AmatricianaIl tutor stellato Filippo La Mantia, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Caterina Balivo su Rai2, Detto Fatto, ha preparato gli spaghetti all’Amatriciana. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • 300 g spaghetti, 125 g guanciale, mezzo peperoncino, mezzo bicchiere di vino bianco secco, 6-7 pomodori San Marzano, 100 g pecorino grattugiato, 1 uchiaio di olio extravergine d’oliva, sale

Procedimento

Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata. Tagliare il guanciale a pezzetti, meglio se a listarelle, e farlo rosolare in padella insieme al peperoncino. Sfumare con il vino bianco. Nel frattempo sbollentare brevemente i pomodori San Marzano, quindi passarli in acqua e ghiaccio e privarli della buccia e dei semi. Una volta tagliati i pomodori a dadini, togliere dalla padella il guanciale ed asciugarlo per bene con della carta assorbente, affinchè rimanga croccante. Separare le due cotture, del guanciale e del pomodoro, consente di mantenere il primo croccante. Nella stessa padella, cuociamo quindi i pomodori insieme al peperoncino e ad una presa di sale. Prima di condire la pasta, dobbiamo ricordarci di toglierlo. Una volta cotto il pomodoro, unire nuovamente il guanciale.

Scolare la pasta e versarla in una boule. Amalgamare la pasta con il pecorino grattugiato. Quando il formaggio si è sciolto e si è legato bene alla pasta, aggiungere il sugo di pomodoro e la pancetta croccante. Continuare a mescolare e mantecare ancora con il pecorino. Continuare a mescolare e, se necessario, aggiungere altro pecorino.