“Detto Fatto”: spaghettoni con carciofi e gamberi e bollito di carciofi e cozze di Fabio Pisani e Alessandro Negrini

bollito di carciofi e cozzetutor Fabio Pisani e Alessandro Negrini, protagonisti dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Caterina Balivo su Rai2, Detto Fatto, hanno preparato spaghettoni con carciofi e gamberi e bollito di carciofi e cozze. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti spaghettoni con carciofi e gamberi

  • Per 4 persone: 250 g spaghettoni, 4 carciofi di Albenga, 100 g pomodorini ciliegino, 4 gaberi di Sanremo, 50 g carote e sedano, 30 g pane tostato, 20 g capperi, 1 limone, origano

Procedimento spaghettoni con carciofi e gamberi

Immergiamo gli spaghettoni in acqua bollente e salata. 5 minuti prima che completino la cottura, aggiungiamo i carciofi puliti e tagliati a spicchi. Intanto, puliamo i gamberi. In un pentolino, facciamo soffriggere il trito di sedano e carota con un filo d’olio. Uniamo le teste dei gamberi ed i pomodorini. Bagniamo con dell’acqua. Saliamo e facciamo cuocere fino ad ottenere un sugo saporito e colorato. Scoliamo la pasta ed i carciofi e li tuffiamo nel sugo di gamberi. Uniamo le code di gamberi, i capperi, la scorza di limone, l’origano ed il pane tostato.

Ingredienti bollito di carciofi e cozze

  • Per 4 persone: 4 carciofi, 40 cozze, 2,5 l acqua, 50 g sale

Procedimento bollito di carciofi e cozze

Puliamo i carciofi e mettiamo gli scarti in acqua e sale. Filtriamo ed immergiamo nell’acqua aromatizzata i carciofi interi. Lasciamo bollire per 20 minuti. Laviamo le cozze, senza togliere la barbetta, e le immergiamo nello stesso brodo. Appena aperte, le sgusciamo e le disponiamo sul piatto, insieme ad un carciofo. Prepariamo un pesto alla genovese. ne mettiamo una quenelle sul carciofo. Completiamo con un generoso filo d’olio.