“É sempre mezzogiorno”: agnello con lampascioni di Antonella Ricci

agnello con lampascioni di Antonella RicciNuova puntata della soap indiana – salentina di Antonella Ricci, nuova ricetta al profumo di Puglia. La cuoca salentina, oggi, prepara un secondo piatto della tradizione, l’agnello con lampascioni.

Ingredienti

  • 600 g coscia d’agnello, 1 spicchio d’aglio, 1 cipollotto, 30 ml vino bianco, 200 ml brodo vegetale, 2 uova, 1 costa di sedano, 1 ciuffo di menta, 2 cucchiai di formaggio grattugiato, mazzetto aromatico, sale e pepe, vincotto, 200 g lampascioni, olio evo
  • 500 g farina 0, 125 g patate lesse, 6 g lievito di birra, 250 ml acqua, 10 g sale, trito di erbe

Procedimento

Puliamo i lampascioni e li facciamo bollire in acqua per 20 minuti. Li scoliamo e li lasciamo in ammollo in acqua fredda, per 12 ore, cambiando ogni tanto l’acqua. Ne incidiamo una parte a croce sulla sommità e li tuffiamo in olio caldo e bollente, fino a doratura: devono aprirsi a fiore.

In un tegame, facciamo soffriggere il cipollotto tritato con un filo d’olio, il sedano a pezzetti ed un mazzetto di erbe aromatiche. Mettiamo a rosolare l’agnello a cubettoni, sale, pepe e lasciamo cuocere circa 20 minuti, aggiungendo pian piano del brodo. Quasi a fine cottura, uniamo i lampascioni bolliti e in ammollo per una notte.

Nel frattempo, in una ciotolina, sbattiamo le uova intere con il formaggio grattugiato ed il prezzemolo tritato. Uniamo all’agnello ormai pronto e mescoliamo per un paio di minuti sul fuoco: deve rimanere cremoso, come fosse una carbonata. Serviamo con sopra menta tritata.

Per accompagnare, prepariamo le cazzatedde: in una ciotola, mettiamo la farina, il lievito fresco sbriciolato, le patate lesse, schiacciate e fredde, le erbe tritate finemente e parte dell’acqua. Cominciamo ad impastare e, ad impasto formato, inseriamo il sale e pian piano l’acqua rimasta. Lavoriamo fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Copriamo e lasciamo lievitare fino al raddoppio. Formiamo delle palline, le disponiamo su una teglia e lasciamo lievitare, coperte, fino al raddoppio. Una volta pronte, le schiacciamo leggermente in superficie, con le mani, e le tuffiamo subito in olio caldo e profondo e lasciamo friggere fino a doratura.

Specifica: questo NON è il blog/sito ufficiale delle trasmissioni di cui trascrivo le ricette, quindi E’ sempre mezzogiorno, Cotto e mangiato ed altre, ma vuole essere solo un ‘taccuino‘ su cui appuntare ingredienti e procedimenti delle ricette più interessanti. Le immagini delle ricette sono tratte dai siti ufficiali/streaming/Social dei programmi, ovvero:

https://www.raiplay.it/
https://www.mediasetplay.mediaset.it/

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta agnello con lampascioni di Antonella Ricci
Pubblicata il
Voto
4.51star1star1star1star1star Based on 3 Review(s)