“É sempre mezzogiorno”: cicioneddos di Michele Farru

cicioneddos di Michele FarruE se Potenzano racconta la sua Sicilia, Michele Farru celebra la sua amata isola, la Sardegna, preparando un primo piatto dal nome invitante. Vediamo come preparare i cicioneddos.

Ingredienti

  • 500 g gnocchetti sardi
  • 200 g ricotta mustia, 300 g panna, olio evo, sale
  • rosmarino, ghiaccio, olio, sale e pepe
  • 50 g pecorino grattugiato, 15 g pomodoro secco

Procedimento

Per la fonduta, in una ciotola, a bagnomaria, mettiamo la ricotta mustia (affumicata) con la panna. Mescolando, facciamo sciogliere la ricotta. Frulliamo infine con il mixer ad immersione.

Per la salsa al rosmarino, sbollentiamo gli aghi di rosmarino. Li scoliamo in acqua fredda, quindi scoliamo ancora e li mettiamo in un bicchiere con olio, due cubetti di ghiaccio, sale e pepe e frulliamo.

Su una teglia con carta forno, creiamo uno strato di pecorino grattugiato con sopra pomodori secchi tritati al coltello. Passiamo 60 secondi al microonde (o al forno), fino a sciogliere il formaggio. Lasciamo raffreddare la cialda.

Scoliamo gli gnocchetti sardi e li saltiamo con la fonduta di ricotta, a fuoco acceso. Serviamo con sopra la cialda di pecorino e gocce di salsa al rosmarino.

Specifica: questo NON è il blog/sito ufficiale delle trasmissioni di cui trascrivo le ricette, quindi E’ sempre mezzogiorno, Cotto e mangiato ed altre, ma vuole essere solo un ‘taccuino‘ su cui appuntare ingredienti e procedimenti delle ricette più interessanti. Le immagini delle ricette sono tratte dai siti ufficiali/streaming/Social dei programmi, ovvero:

https://www.raiplay.it/
https://www.mediasetplay.mediaset.it/

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta cicioneddos di Michele Farru
Pubblicata il
Voto
2.51star1star1stargraygray Based on 2 Review(s)