“É sempre mezzogiorno”: giardiniera di Marco Bianchi

giardinieraUn altro gradito ritorno, nelle cucine di Rai1. Una cucina diversa, sana, gustosa e gradevole alla vista, quella pensata e preparata da Marco Bianchi, giovane ricercatore formatosi alla corte della fondazione Veronesi. Oggi, in particolare, Marco prepara un piatto vegetariano a base di ortaggi di stagione. Prepariamo la giardiniera.

Ingredienti

  • 1/2 cavolfiore, 1/2 cavolfiore viola, 3 carote, 10 cipolline borettane, 1 finocchio, 1 mela, 2 piccole zucchine, 1 gambo di sedano, 1 peperone giallo, 1 peperone rosso
  • 1 l aceto di mele, 500 ml acqua, pepe in grani, 30 g di capperi sottaceto, 40 g di zucchero di canna, 15 g di sale

Procedimento

Puliamo le verdure: dobbiamo ridurle in pezzi delle stesse dimensioni. Riduciamo in cimette il cavolfiore; tagliamo a pezzettoni i peperoni, le carote, le cipolline.

In una pentola, portiamo a bollore l’aceto di mele con l’acqua, lo zucchero di canna ed una presa di sale. Tuffiamo le verdure, tutte insieme, e le lasciamo cuocere per circa 7 minuti. Scoliamo le verdure e filtriamo il liquido di cottura.

Sterilizziamo i vasetti, inseriamo le verdure all’interno, del pepe in grani e le copriamo con dell’olio o con il liquido di cottura filtrato. Chiudiamo ermeticamente i vasetti e li sterilizziamo, o in forno a 100° per 20 minuti o facendoli bollire per circa 20 minuti.

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta giardiniera di Marco Bianchi
Pubblicata il
Voto
1.51star1stargraygraygray Based on 5 Review(s)