“É sempre mezzogiorno”: torta di cipolle caramellate di zia Cri

torta di cipolle caramellate di zia CriEmozionata ed entusiasta, per via della presenza dell’amico di vecchia data Persegani, zia Cri ci prepara una delle sue torte salate che ci consentono di recuperare gli avanzi di frigorifero e, insieme, di portare a tavolta un piatto davvero goloso. Ecco la torta di cipolle caramellate.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia tonda, 1 kg cipolle rosse, mezzo bicchiere di acqua, 80 g zucchero, 80 ml aceto, 30 g burro, 80 g pecorino, olio, sale e pepe

Procedimento

Tagliamo le cipolle rosse a spicchi, quindi le mettiamo a stufare in padella con una noce di burro, sale e pepe. A parte misceliamo l’aceto bianco con l’acqua e lo zucchero ed uniamo la miscela alle cipolle. Lasciamo caramellare qualche minuto: le cipolle non devono essere cotte del tutto.

Disponiamo le cipolle a spicchi alla base di una tortiera da crostata foderata con carta forno. Le spolveriamo con abbondante pecorino grattugiato (80 g). Adagiamo sopra il disco di sfoglia già pronta, bucherelliamo e cuociamo in forno caldo e statico a 180° per 30-35 minuti: la sfoglia dev’essere dorata. Una volta cotta e intiepidita, la capovolgiamo sul piatto da portata.

Possiamo far restringere sul fuoco il fondo di cottura delle cipolle, che poi coliamo sulla torta.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta torta di cipolle caramellate di zia Cri
Pubblicata il
Voto
21star1stargraygraygray Based on 4 Review(s)