“Giusina in cucina”: taralli dolci di Giusina Battaglia

taralli dolciNelle nuove puntate della serie di Food Network Giusina in cucina – Gusto e tradizione palermitana, dedicata alla cucina siciliana preparata in maniera semplice, ‘casalinga‘, in onda sabato 11 luglio, alle 15:45, sul canale 33, Giusina Battaglia, giornalista ed appassionata di cucina, ha rivelato la ‘sua‘ ricetta dei taralli dolci. Di seguito gli ingredienti necessari ed il procedimento.

Ingredienti

  • 125 g farina 00, 30 g strutto, 30 g zucchero, 25 g latte, 1 uovo, vaniglia, 5 g ammoniaca per dolci, 5 g succo di limone e scorza
  • Glassa: 500 g zucchero, 150 ml acqua, succo e scorza di limone

Procedimento

Partiamo dai biscotti. In una ciotola, mettiamo la farina 00, lo zucchero e lo strutto. Cominciamo a lavorare con le mani, in modo da ottenere un impasto sabbioso. Uniamo l’ammoniaca per dolci (un lievito antico), l’uovo intero, la vaniglia, il latte, il succo e la scorza grattugiata del limone. Lavoriamo fino ad ottenere una palla liscia e che non appiccica (aggiungiamo altra farine se occorre). Preleviamo delle noci di impasto e con le stesse formiamo dei cordoncini sottili. Ne affianchiamo due e li intrecciamo tra loro, in modo da ottenere un’elica. Chiudiamo l’elica in modo da ottenere un cerchio. Li disponiamo sulla teglia con carta forno, ben distanziati, e li inforniamo in forno preriscaldato a 180° per 10-12 minuti: devono dorare appena. Lasciamo raffreddare completamente, in modo che perdano anche l’odore forte dell’ammoniaca.

Per la glassa, mettiamo in una pentola lo zucchero e l’acqua. Accendiamo il fuoco e mescoliamo con una frusta, finchè bolle ed arriva a circa 130° (per capire se è pronta, bagniamo due dita, preleviamo una goccia di glassa senza scottarci, e allargando le dita deve fare il ‘filo’). Quando raggiunge la temperatura, la versiamo in una ciotola di acciaio ed aggiungiamo due cucchiai di zucchero a velo e la scorza grattugiata del limone. Mescoliamo. Se troppo densa, aggiungiamo un po’ d’acqua. Aiutandoci con una forchetta, immergiamo i taralli quando la glassa è ancora bollente. Li posizioniamo su una gratella ed aspettiamo che raffreddi un po’. Ripetiamo l’operazione per una seconda volta.

  • Per le ricette delle puntate precedenti, clicca qui


Iscriviti al Canale YouTube

Ricetta
recipe image
Titolo
“Giusina in cucina”: taralli dolci di Giusina Battaglia
Pubblicata il
Preparazione:
Cottura:
Totale:
Voto
21star1stargraygraygray Based on 9 Review(s)