“Il gusto della felicità”: canederli di Marco Bianchi

canederliNella ottava puntata della nuova serie di Food Network Il gusto della felicità (ogni giovedì, in prima serata), dedicata alla cucina della salute, nutriente e goloso, Marco Bianchi, food mentor ed esperto di prevenzione, ha rivelato la ‘sua‘ ricetta dei canederliDi seguito gli ingredienti necessari ed il procedimento.

Ingredienti

  • 500 g pane in cassetta, 300 g formaggio stagionato (sbrinz dop), 500 ml latte senza lattosio (anche di soia, 200 g cavolo nero, 1 cavolfiore, 1 cipolla, 100 g pecorino, olio evo, sale, pepe

Procedimento

Affettiamo il cavolo nero, dopo averlo privato della parte centrale più dura. Lo mettiamo in una padella con un filo d’olio, un po’ d’acqua ed un pizzico di sale. Aggiungiamo la cipolla tritata finemente e lasciamo stufare il tutto con il coperchio.

Nel frattempo, tagliamo a cubetti piccoli il pane in cassetta ed il formaggio stagionato. Li mettiamo in una ciotola ed ammolliamo il pane con il latte. Lavoriamo con le mani fino ad ammorbidire e sbriciolare il pane. Uniamo il cavolo nero stufato con la cipolla e buona parte del pecorino grattugiato. Lavoriamo fino ad ottenere un composto omogeneo. Formiamo delle palline, che disponiamo su una teglia con carta forno. Spolveriamo con il pecorino tenuto da parte e cuociamo in forno caldo a 180° per 20 minuti.

Per la crema di accompagnamento, tagliamo il cavolfiore a cimette e lo mettiamo a cuocere in una pentola con poca acqua. Quando è cotto, aggiungiamo il latte, un filo d’olio e frulliamo con il mixer ad immersione fino ad ottenere una crema liscia.

Serviamo i canederli su un letto di crema di cavolfiore.