“Il pranzo di Mosè”: macco di fave.

Il pranzo di Mosè – La ricetta del macco di fave della puntata del 7 dicembre 2014

macco di fave

Nella puntata odierna de Il pranzo di Mosè, il nuovo cooking show di Real Time, Simonetta Agnello Hornby, raffinata scrittrice e cuoca ruspante, ha preparato le macco di fave. Ecco ingredienti e procedimento.

Ingredienti:

  • 500 g di fave secche (messe ad ammollare in un litro e mezzo di acqua 24 ore prima, poi scolate e sgusciate una a una), 4 cipollotti, 3 o 4 gambi di finocchietto selvatico, un mazzetto piccolo di cicoria, uno di mazzareddri selvatici (se possibile) e uno di cavolo nero (o cime di rapa), 2 coste di sedano, un mazzetto di cime di capperi, 50 g di pancetta tagliata a dadini, 4 cucchiai di olio d’oliva, sale, pepe

Per preparare il brodo, mettere a bollire in un litro e mezzo di acqua 3/4 di sedano, finocchietti, cicoria, mazzareddri selvatici, cavolo nero (o cima di rapa), 2 cipollotti e le cime di capperi, tagliati grossolanamente, per circa un’ora e mezza.

Scolare e conservare brodo e verdure separatamente. Passare alla preparazione del macco: mettere a soffriggere in una capiente pentola di coccio (in cui sarà cotto e poi servito a tavola il macco), con un cucchiaio di olio extravergine di oliva, 2 cipollotti tagliuzzati finemente e la pancetta tagliata a dadini.

Quando saranno dorati aggiungere le fave sgusciate, mescolare e soffriggere leggermente.
Aggiungere le verdure del brodo scolate e soffriggere un po’. Mescolare e coprire il tutto con qualche mestolo di brodo. A quel punto inizia la lenta cottura del macco, a fuoco basso, che bisogna rimescolare ogni 20 minuti, aggiungendo, piano piano, tutto il brodo.
Controllare la cottura del macco. Dopo 3 ore e mezzo le fave dovrebbero essere quasi spappolate e cotte. Aggiungere allora il quarto di verdure tagliate grossolanamente tenute da parte e completare la cottura, per circa 30 minuti.

Quando il macco è pronto spegnere il fuoco e lasciare sul fornello; aggiungere sale, pepe e 2 cucchiai di olio e mescolare. Fare riposare per 30 minuti. Prima di portare in tavola aggiungere un cucchiaio di olio senza mescolare.

Segui Ricetteintv.com su

Facebook | Twitter