“La prova del cuoco”: ciambella al vapore con uva di Natalia Cattelani

ciambella al vapore con uva di Natalia CattelaniUno dei ritorni più graditi, quello della cuoca-mamma Natalia Cattelani. Abilissima pasticcera, Natalia prepara uno dei suoi dolci più riusciti, a base di uva, quindi squisitamente autunnale, e con un metodo di cottura particolare. Ecco la ciambella al vapore con uva.

Ingredienti

  • 3 uova, 200 g farina, 80 g semolino, 180 g zucchero, 80 g olio di semi, 80 g latte, 1 bustina di lievito
  • Bagna: succo di 1 limone, 130 ml acqua, 60 g zucchero a velo
  • 200 g creme fraiche, 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • uva bianca, uva nera, decorazioni

Procedimento

In una ciotola, con le fruste elettriche, montiamo le uova intere insieme allo zucchero. Ottenuto un composto chiaro e spumoso, uniamo il latte, l’olio di semi e mescoliamo con una frusta manuale. Profumiamo con la scorza di limone grattugiata ed aggiungiamo le polveri, meglio se setacciate, ovvero la farina, il semolino ed il lievito per dolci. Mescoliamo per pochi istanti, fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. Lo versiamo all’interno di uno stampo da ciambella di 22 cm imburrato ed infarinato.

Prendiamo una pentola che contenga la tortiera da ciambella (quindi più ampia di 22 cm ed alta). Sul fondo, posizioniamo dei tappi di barattoli o altri spessori (coppapasta ad esempio), in modo che la teglia non tocchi il fondo. Riempiamo per 1/3 con dell’acqua e portiamo a bollore. Posizioniamo sopra lo spessore scelto lo stampo da ciambella. Copriamo la pentola con il suo coperchio e lasciamo cuocere per 40 minuti circa a fiamma medio bassa.

Nel frattempo, prepariamo la bagna portando a bollore l’acqua con il succo di un limone e lo zucchero.

Trascorsi i 40 minuti di cottura a bagnomaria, facciamo la prova stecchino. Sformiamo la ciambella, la bucherelliamo con uno stecco e inzuppiamo con la bagna al limone ancora calda (o della bagna al liquore).

Lasciamo raffreddare, quindi decoriamo con la creme fraiche mescolata ad un cucchiaio di zucchero a velo e gli acini d’uva.

Le nostre #VideoRicette

Iscriviti al Canale YouTube