“La prova del cuoco”: lasagne scarola e bufala di Alessandra Spisni

lasagne scarola e bufalaIn questa puntata insolita, segnata dall’assenza del pubblico in studio, per via delle nuove disposizioni ministeriali in tema Coronavirus, Alessandra Spisni porta una ventata di allegria insieme al suo inseparabile mattarello Luiso. La sfoglina bolognese propone una versione inedita delle lasagne, ecco le lasagne scarola e bufala.

Ingredienti

  • 400 g farina, 4 uova
  • 250 g panna fresca, 200 g mozzarella di bufala, 3 cespi di scarola, 1 spicchio d’aglio, 50 g pangrattato, 1 noce di burro, 1 stecca di cannella, 1 scalogno, formaggio grattugiato, maggiorana, olio evo, sale e pepe

Procedimento

Prepariamo la sfoglia impastando la farina con le uova fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Lo avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare per mezz’ora. Tiriamo la sfoglia non troppo sottile e ricaviamo dei quadratoni. Li scottiamo in acqua bollente e salata, quindi li scoliamo in acqua ghiacciata e salata. Infine, mettiamo ad asciugare le lasagne su un canovaccio pulito.

In una ciotola, mettiamo la mozzarella sfilacciata con le mani e la panna. Lasciamo a bagno fino al montaggio della lasagna.

In padella, facciamo soffriggere lo scalogno tritato con un filo d’olio. Laviamo la scarola e la tagliamo a listarelle. La sbollentiamo in acqua bollente e salata per un paio di minuti, quindi la scoliamo e la mettiamo a rosolare in padella con lo scalogno. Lasciamo asciugare qualche minuto.

In una padella, mettiamo a dorare il pangrattato con una noce di burro ed una stecca di cannella: deve diventare ben dorato.

Componiamo: all’interno di una pirofila imburrata, formiamo un primo strato di lasagna, quindi continuiamo con un po’ di scarola, di mozzarella e panna, pangrattato e formaggio grattugiato. Proseguiamo in questo modo per un totale di 3 strati. Finiamo con pangrattato e formaggio grattugiato. Cuociamo in forno caldo e statico a 200° per 20 minuti.

Iscriviti al Canale YouTube