“La prova del cuoco”: pizza capricciosa di Marco Rufini

pizza capricciosa di Marco RufiniAl venerdì, come tradizione, campeggia sulla tavola degli italiani la pizza. A prepararcela, quest’oggi, è il pizzaiolo romano Marco Rufini, che si cimenta nella preparazione di un classico, la pizza capricciosa.

Ingredienti

  • Pre impasto o biga: 500 g farina tipo 1, 5 g lievito fresco, 200 g acqua
  • Impasto: 500 g farina tipo 1, 500 g acqua fredda, 25 g sale, biga preparata in precedenza
  • Condimento: 500 g pomodori oblunghi, 300 g fiordilatte, 150 g prosciutto crudo, 100 g funghi champignon, 100 g olive, 1 carciofo sott’olio, 1 uovo

Procedimento

Partiamo dalla biga: lavoriamo la prima parte di farina con il lievito di birra fresco e l’acqua. Ottenuto un panetto omogeneo e non troppo liscio, lo mettiamo in una ciotola, lo copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare per 18-20 ore a temperatura ambiente.

Passiamo, quindi, all’impasto vero e proprio. In una ciotola mettiamo la seconda parte di farina, la biga lievitata e l’acqua. Lavoriamo fino a formare l’impasto, quindi inseriamo il sale e lavoriamo per circa 10-15 minuti. Copriamo l’impasto e lasciamo lievitare altre 20 ore in frigorifero. Tiriamo fuori dal frigorifero, formiamo i panetti e li lasciamo lievitare a temperatura ambiente fino al raddoppio.

Stendiamo i panetti e condiamo ogni disco con il pomodoro. Cuociamo in forno caldo, al massimo della temperatura, nella parte bassa del forno. Dopo circa 10 minuti, la sforniamo e disponiamo sopra la mozzarella tritata, un uovo intero ancora crudo al centro, i funghi champignon affettati, le olive e rimettiamo in forno per altri 5 minuti sulla parte alta del forno.

Una volta sfornata, finiamo di condire con il prosciutto e il carciofo aperto.

Le nostre #VideoRicette

Iscriviti al Canale YouTube