“La prova del cuoco”: pizza ndo cojo cojo di Marco Ruffini

pizza ndo cojo cojo di Marco RuffiniRomano de Roma, simpatico e talentuoso: il pizzaiolo Marco Ruffini prepara un’altra delle sue creazioni del titolo improbabile. Dopo aver proposta un piatto a base di carciofi (eccolo qui), prepara una bellissima corona di pizza, la pizza ndo cojo cojo.

Ingredienti

  • 500 g farina tipo 1, 3 g lievito di birra secco, 350 g acqua, 12 g sale
  • Farcitura: 400 g provola affumicata, 400 g patate viola, 300 g pancetta affumicata, 250 g fontina, 300 g spinaci ripassati, 50 g burro, 150 g formaggio grattugiato

Procedimento

In una ciotola, mettiamo la farina ed il lievito secco. Mescoliamo, quindi aggiungiamo l’acqua poca per volta e mescoliamo con un mestolo. Quando l’impasto si è formato, inseriamo il sale. Lavoriamo per lungo tempo, almeno 10 minuti. Diamo le pieghe di rinforzo e posizioniamo all’interno di una ciotola. Copriamo e lasciamo maturare 24 ore in frigorifero.

Formiamo i panetti e li lasciamo lievitare, a temperatura ambiente, ancora 3 ore. Allarghiamo ogni panetto su un piano infarinato, in modo da ottenere un rettangolo. Disponiamo sopra, su una metà, la scamorza affumicata e la fontina a listarelle, la pancetta affumicata a striscioline e le patate viola già cotte e a cubetti. Avvolgiamo l’impasto sul ripieno, in modo da ottenere un cannellone. Tagliamo quest’ultimo a fette spesse circa 5 cm. Disponiamo ogni fetta all’interno di una teglia unta d’olio (foto).

Riempita la teglia (non devono essere troppo strette), la inforniamo a 250°, forno preriscaldato, sulla griglia centrale, fino a doratura. All’uscita dal forno, finiamo con degli spinaci saltati in padella con il burro ed una generosa spolverata di parmigiano grattugiato. Ripassiamo in forno

Le nostre #VideoRicette