“La prova del cuoco”: ravioli di patate con zucchine e prosciutto di Alessandra Spisni

ravioli di patate con zucchine e prosciutto di Alessandra SpisniLa giunonica Alessandra Spisni impugna già il suo matterello, l’ormai celebre Luiso, con cui stende l’amata sfoglia. Oggi, un primo piatto ‘leggiero‘, ovvero i ravioli di patate con zucchine e prosciutto.

Ingredienti

ravioli2

  • 400 g farina, 4 uova, 500 g patate, 100 g grana grattugiato, 100 g mascarpone, 4 zucchine chiare, 200 g prosciutto, 1 cucchiaino di strutto, 1 bicchiere abbondante di vino bianco, origano secco, 1 spicchio d’aglio, olio evo, sale e pepe
Procedimento

Impastiamo la sfoglia, lavorando insieme uova e farina; lasciamo riposare, coperta; poi, tiriamo la sfoglia sottile. Per il condimento, in padella, sciogliamo lo strutto, quindi mettiamo a rosolare il prosciutto tagliato a listarelle; dopo qualche istante, sfumiamo col vino bianco. In un’altra padella, cuociamo le zucchine tagliate a cubetti con un filo d’olio; saliamo e pepiamo. Una volta cotte, uniamo al prosciutto ben rosolato, fuori dal fuoco.

Per il ripieno, lavoriamo la purea di patate lesse con il mascarpone ed il grana grattugiato. Saliamo se necessario. Ottenuto un composto omogeneo, formiamo dei ciuffi di ripieno sulla sfoglia; ripieghiamo sul ripieno la sfoglia e ritagliamo i ravioli, facendo attenzione a far uscire tutta l’aria e a sigillare per bene i bordi. Lessiamo i ravioli in acqua salata. Scoliamo la pasta e la condiamo con le zucchine ed il prosciutto.