“La prova del cuoco”: strudel a rete con zucca coste e formaggella di Sergio Barzetti

strudel a rete con zucca coste e formaggella di Sergio BarzettiDopo l’antipasto (fritto) della Spisni, il secondo piatto a base di verdure di stagione di Sergio Barzetti. Un piatto veloce e di grande effetto. Prepariamo lo strudel a rete.

 Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta brisèe
  • Ripieno: 150 g prosciutto cotto, 500 g zucca mantovana, 250 g formaggella di capra, 1 mazzetto di coste, semi di zucca, 1 uovo, 2 cucchiai di farina di mais, misticanza, olio di zucca

Procedimento

Iniziamo dal ripieno: puliamo, laviamo e tagliamo a pezzetti le coste o biete, quindi le facciamo bollire per 3/4 minuti, sia foglie che gambi, in acqua bollente e salata, con una foglia di alloro e un filo di olio extravergine. Tagliamo la zucca a cubetti e li facciamo cuocere stufandoli, per 12 minuti, in una padella antiaderente con un goccio di olio e un pizzico di sale grosso, il tutto col coperchio. Uniamo quindi in una ciotola le coste, i cubetti di zucca e la formaggella a pezzetti e amalgamiamo il tutto.

Apriamo un rotolo di pasta brisè, la infariniamo leggermente, quindi la capovolgiamo, la incidiamo con un rullo a rete ed apriamo leggermente i tagli per ottenere una rete (è facoltativo). Farciamo mettendo sopra il prosciutto cotto a fette ed il composto di verdure e formaggella. Arrotoliamo, formando uno strudel. Facoltativamente spennelliamo con un uovo sbattuto e spolveriamo con farina di polenta. Inforniamo per 30/35 minuti a 180°. Serviamo su un letto di misticanza. Buon appetito.