“La prova del cuoco”: tagliatelle al ragù di Natale Giunta

tagliatelle al ragù di Natale GiuntaIl duello dei duelli, in apertura di puntata, quello tra Natale Giunta ed Alessandra Spisni. Se il cuoco siciliano prepara un classico bolognese, le tagliatelle al ragù, Alessandra propone un classico della cucina siciliana, la pasta alla norma.

Ingredienti

  • 400 g farina di semola, 4 uova
  • Ragù: 1 costa di sedano,  1 carota, 1 cipolla dorata, 500 g carne macinata mista, 100 g concentrato di pomodoro, 1 bicchiere di vino rosso, 100 g formaggio grattugiato, olio, sale, pepe

Procedimento

Partiamo dal ragù. Facciamo soffriggere un trito di sedano, carota e cipolla con un filo d’olio. Uniamo il trito di carne mista e lasciamo rosolare per bene, sgranando con un mestolo. Sfumiamo con il vino rosso, quindi uniamo il concentrato di pomodoro, allunghiamo con l’acqua calda o del brodo e lasciamo cuocere, a fuoco dolce e coperto, per 3 ore.

Prepariamo la pasta all’uovo lavorando la farina con le uova. Ottenuto un panetto liscio, lasciamo riposare, avvolto nella pellicola, per mezz’ora. Tiriamo la sfoglia non troppo sottile e tagliamo le tagliatelle.

Cuociamo le tagliatelle in acqua bollente e salata per il tempo necessario, le scoliamo e le condiamo con il ragù.

Le nostre #VideoRicette