“La prova del cuoco”: medaglioni di arista ai canederli di Fabio Campoli

medaglioni di arista ai canederli di Fabio CampoliCome ogni lunedì, ad attenderci in cucina c’è Fabio Campoli. Il cuoco, sempre ricco di idee originali e golose, propone un piatto a base di carne. Ecco i medaglioni di arista ai canederli.

Ingredienti

  • 500 g arista di maiale, 4 fettine di speck, 30 g cipolla, 40 g burro, 160 g pane raffermo, 10 g erba cipollina, 4 cc olio evo, 1 uovo, mezzo bicchiere di vino bianco, 150 g uva, 250 g verza stufata, sale, burro, salvia, farina

Procedimento

In un tegame, facciamo soffriggere la cipolla tritata con abbondante burro. Uniamo lo speck affettato e a pezzetti.

A parte, priviamo il pane della crosta e lo tritiamo grossolanamente con un mixer o al coltello. Uniamo il soffritto di cipolla e speck e l’uovo. Tritiamo nuovamente, in modo da ottenere un composto omogeneo, simile a quello delle polpette. Profumiamo con dell’erba cipollina tritata.

Ricaviamo delle fette spesse d’arista. Apriamo ciascuna fetta a portafoglio e farciamo l’interno con il composto dei canederli preparato in precedenza. Chiudiamo bene con uno stuzzicadenti. Infariniamo leggermente i medaglioni ottenuti e li facciamo friggere in padella con 1 dito d’olio ben caldo. Facciamo ben dorare su entrambi i lati.

Una volta dorati, li mettiamo da parte, al caldo. Buttiamo via il fondo di cottura e nella stessa padella mettiamo l’uva tagliata a metà con della salvia, un po’ di vino bianco. Lasciamo rosolare un po’. Bastano pochi istanti: deve caramellare. Fuori dal fuoco, uniamo una noce di burro.

Serviamo i medaglioni con l’uva spadellata e la verza stufata come contorno.

Le nostre #VideoRicette