“Ricette all’italiana”: stracotto al barolo e ravioli di Anna Moroni

stracotto al barolo e ravioliLa cuoca casalinga Anna Moroni, reduce da una pluriennale esperienza ai fornelli de La prova del cuoco, all’interno della puntata odierna di Ricette all’italiana, il programma di Rete4 condotto da Davide Mengacci, ha preparato due piatti, stracotto al barolo e ravioli.

Ingredienti

  • 1 Kg carne fassona, cipolla, alloro, carote, pancetta, funghi porcini, lardo, farina, marinatura con barolo

Procedimento

In una teglia, mettiamo il contenuto di una bottiglia di barolo con della cipolla, della carota e del sedano a pezzettoni. Aggiungiamo anche dell’alloro, sale e delle bacche di ginepro.

Prendiamo un bel pezzo di scottona e pratichiamo delle piccole incisioni. Inseriamo in ogni incisione dei pezzetti di carota e di guanciale. Facciamo questo in 3 parti della carne. Posizioniamo la carne nella teglia con il barolo e gli aromi. Rigiriamo e lasciamo marinare in frigorifero per 12 ore, rigirando ogni tanto.

Dopo 12 ore, preleviamo la carne e la infariniamo leggermente. In padella scaldiamo un filo d’olio con un po’ di pancetta frullata insieme alla cipolla. Quando tutto è ben caldo, mettiamo a rosolare la carne su tutti i lati. Quando è ben rosolata, aggiungiamo la marinatura con le verdure. Aggiungiamo i funghi secchi ammollati. Copriamo e lasciamo cuocere per 2 ore a fuoco lento.

Dopo la lunga cottura, frulliamo ad immersione il fondo di cottura e serviamo a fette con la crema ottenuta.

Con l’avanzo dello stracotto, prepariamo dei ravioli. Tritiamo lo stracotto col coltello. Aggiungiamo un po’ di spinaci lessati, strizzati e tritati, e della robiola. Mescoliamo.

Prepariamo la pasta all’uovo con 200 g di semola e 2 uova. Tiriamo la sfoglia sottile, mettiamo sopra il ripieno a mucchietti e richiudiamo la pasta sul ripieno, facendo uscire l’aria e sigillando bene i bordi. Lessiamo in acqua e ripassiamo in padella con burro e salvia.

Le nostre #VideoRicette