“La prova del cuoco”: strudel brioche di Sergio Barzetti

strudel briocheSergio Barzetti, per la gioia dei più golosi, prepara uno dei suoi dolci semplici e genuini. Oggi, in particolare, una versione inedita del classico strudel, amatissimo dolce di stagione, poichè a base di mele. Ecco lo strudel brioche.

Ingredienti

  • Pasta: 600 g farina 0, 50 g burro, 200 g latte, 50 ml panna fresca, 20 g miele, 15 g lievito di birra fresco, 1 uoov, 2 tuorli, 5 g sale
  • Ripieno: 1 mela annurca, 1 mela renetta, 1 mela golden, 120 g ricotta vaccina, 2 cc zucchero a velo, composta di more, mandorle con la pelle, scorza di limone e arancia

Procedimento

Partiamo dall’impasto brioche. In planetaria, o in una ciotola, mettiamo la farina 0, il lievito di birra fresco sbriciolato, il miele, l’uovo intero ed i tuorli ed il burro morbido (a pomata). Cominciamo ad impastare con il gancio o con le mani, aggiungendo man mano la panna e, successivamente, il latte a filo. A metà impasto, inseriamo il sale. Lavoriamo per lungo tempo, circa 10-15 minuti, fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Lo copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare 40 minuti a 24° circa.

Nel frattempo, lavoriamo la ricotta con lo zucchero a velo e la scorza grattugiata d’agrumi, fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi.

Stendiamo l’impasto su un piano leggermente infarinato, dando la forma di un rettangolo. Spennelliamo il rettangolo con poca confettura di albicocche, quindi spalmiamo sopra la crema di ricotta e disponiamo le mele tagliate a fettine sottili, le mandorla a pezzetti e la confettura di more. Arrotoliamo l’impasto sul ripieno, in modo da dare la tipica forma di strudel.

In alternativa, pratichiamo dei tagli sui bordi lunghi del rettangolo (foto) e disponiamo la farcitura solo sulla parte centrale. Incrociamo infine i lembi sul ripieno.

Spennelliamo con poca acqua o uovo sbattuto lo strudel ottenuto e spolveriamo con zucchero semolato. Lasciamo lievitare ancora 20-30 minuti a temperatura ambiente. Cuociamo in forno preriscaldato e statico a 180° per 25-30 minuti. Tagliamo a fette quando è ormai freddo.

Iscriviti al Canale YouTube