“Bake Off Italia 6”: torta rovesciata di banane (upside down cake) di Clelia

torta rovesciata di bananeNella prima puntata della sesta edizione di Bake Off Italia, il talent culinario di Real Time dedicato al bakery, ovvero, i prodotti da forno, la lady di ferro Clelia d’Onofrio ha rivelato la ‘sua‘ ricetta della torta rovesciata di banane. Una versione personalissima della celebre upside down cake. Di seguito gli ingredienti necessari ed il procedimento.

Ingredienti

  • Per il caramello: 70 g burro, 150 g zucchero di canna muscovado, 4 banane, 1 bacca di vaniglia
  • Per il cake (base): 240 g farina, 20 g lievito per dolci, 5 g cannella, 3 g zenzero fresco grattugiato, 300 g zucchero di canna, 120 g burro, 3 uova, 150 g panna acida, sale q.b
  • Per la salsa: 1 baccelli di vaniglia, 80 g tuorlo, 75 g zucchero, 250 ml latte intero fresco
  • Per il cestino: 50 ml latte intero, 50 g farina, 50 g zucchero, 50 g di burro di cacao

Procedimento

Caramello: copriamo la base della tortiera da 24 cm con carta da forno. In un pentolino, mettiamo il burro e lo zucchero e facciamo cuocere a fuoco medio, finché il composto risulterà fluido. Profumiamo con i semi di vaniglia e versiamo sul fondo della tortiera in modo uniforme. Tagliamo le banane a metà, per il lungo, e le sistemiamo sopra il caramello, rivolgendo il lato tagliato (quindi piatto) verso il basso.

Cake: facciamo ammorbidire il burro. In planetaria, con la foglia (K), lavoriamo il burro morbido con lo zucchero, gli aromi (cannella e zenzero fresco grattugiato) e le uova intere a temperatura ambiente. Ottenuto un composto omogeneo, aggiungiamo la panna acida, la farina setacciata e, infine, il lievito setacciato. Lavoriamo fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Versiamo il composto all’interno della tortiera, sopra le banane e caramello precedentemente posizionati. Inforniamo a 170°C per circa 45 minuti, forno statico. Una volta cotto, lasciamo raffreddare a temperatura ambiente, quindi serviamo dopo averla capovolta su un piatto da portata.

Cestino di latte: in una ciotola, mescoliamo la farina, lo zucchero e il latte. Mettiamo in frigorifero per circa 15 minuti. A questo punto, con l’aiuto di una spatolina, stendiamo uno strato sottile di composto sul tappettino in silicone, creando un disco di diametro 15 cm. Facciamo cuocere in forno a 170°C per circa 15 minuti (finché non risulterà dorato). Appena tolto dal forno, capovolgiamo ed appoggiamo il disco ottenuto su una ciotola per fargli prendere la classica forma del cestino. Intanto, sciogliamo il burro di cacao a circa 30°C e lo usiamo per spennellare l’interno del cestino. Facciamo raffreddare il cestino in frigorifero.

Salsa alla vaniglia: portiamo a bollore il latte con la polpa e la stecca di vaniglia. A parte, sbattiamo i tuorli con lo zucchero. Stemperiamo con un po’ di latte caldo filtrato ed uniamo al latte rimasto nel pentolino. Continuando a mescolare, portiamo la crema a 85°C (deve velare il cucchiaio). Lasciamo raffreddare in frigorifero.

Serviamo la torta insieme alla crema, versata all’interno del cestino.

Le nostre #VideoRicette