“Tre minuti di dolcezza”: la ricetta della cioccolata fuori tazza di Katamashi.

cioccolata fuori tazzaAll’interno del nuovo programma di La5, Tre minuti di dolcezza, Katamashi ci ha spiegato come rendere più belli, oltre che più buoni, i nostri dolci. Oggi, vediamo come realizzare la cioccolata fuori tazza.

Ingredienti:

  • 170 gr latte condensato (1 tubo), 60 gr panna, 300 gr cioccolato fondente (cioè 3 tavolette), bastoncini in legno tipo ghiacciolo, decorazioni in zucchero.

Mettiamo il latte condensato e la panna a scaldare a fuoco lento e li portiamo fino all’inizio del bollore. Nel frattempo prepariamo il cioccolato, sminuzzandolo con il mixer. Per evitare che il calore delle lame scaldi il cioccolato e inizi a scioglierlo, metto sempre tavolette e lame in freezer per una mezz’ora prima di utilizzarle. Quando latte e panna sono quasi a bollore spegniamo il fuoco e aggiungiamo il cioccolato tritato, iniziando a mescolare con un frustino. Dobbiamo ottenere la consistenza di una ganache, omogenea e lucida. Si mette il composto al cioccolato in sac a poche e poi si versa in uno stampo in silicone. Con questa ricetta vengono 10 cubi di cioccolata, usando uno stampo in silicone con cavità da 3,5 x 3,5. Il cubo per questa Cioccolata fuori tazza è la mia forma preferita, ma si può usare lo stampo che si preferisce, anche i pirottini da muffin. Incastriamo uno stecchino da gelato in ogni cubo e lasciamo raffreddare a temperatura ambiente, poi mettiamo in frigo per una notte. La nostra Cioccolata fuori tazza è pronta per essere sformata e confezionata. Potete usare sacchettini di cellophane per uso alimentare, ricoprire con la stagnola che si usa per i cioccolatini o persino incartare con carta forno e carta formaggi.

Ricetta tratta da Katamadewithlove

Segui Ricetteintv.com su

Facebook | Twitter