“É sempre mezzogiorno”: pasta brioches di Luca Montersino

pasta brioches di Luca MontersinoTorniamo tra i banchi dell’affollata accademia di Luca Montersino, che anche questo venerdì ci spiega come preparare in casa una delle basi della pasticceria. Dopo il pan di Spagna, la frolla e la pasta sfoglia, Luca ci insegna a preparare la pasta brioches.

Ingredienti

  • 500 g farina 360 W, 210 g latte intero, 10 g malto in polvere, 30 g miele di acacia, 10 g lievito di birra, 70 g zucchero vanigliato, 100 g tuorli, 100 g burro, 10 g sale, 10 g scorza di limone, vaniglia

Procedimento

In una ciotola, sciogliamo il lievito di birra secco nel latte, quindi aggiungiamo lo zucchero e mescoliamo.

In planetaria, mettiamo la farina, il tuorlo d’uovo e parte del latte con il lievito sciolto all’interno. Azioniamo la planetaria, con il gancio, aggiungendo pian piano il latte rimasto. Aggiungiamo anche il malto d’orzo ed il miele, continuando ad impastare. A questo punto, inseriamo gli aromi, ovvero la vaniglia e la scorza grattugiata di limone. Per ultimo, inseriamo il burro morbido a pezzetti, poco alla volta. Quando l’impasto ha assorbito tutto il burro e si presenta liscio e setoso, inseriamo il sale e lavoriamo ancora qualche istante.

Mettiamo l’impasto in una ciotola, la copriamo e la lasciamo lievitare per 2 ore a temperatura ambiente. Lavoriamo la pasta brioche su un piano leggermente unto d’olio. Formiamo delle palline di circa 50 g, che arrotondiamo roteandole sul piano con la mano unta d’olio. Disponiamo le palline su una teglia con carta forno o unta e le lasciamo lievitare ancora, coperte con pellicola, a temperatura ambiente, per una notte (8-9 ore). Prima di infornarle, le spennelliamo con tuorlo sbattuto con del latte o panna.

Iscriviti al Canale YouTube

Ricetta
recipe image
Titolo
É sempre mezzogiorno | Ricetta pasta brioches di Luca Montersino
Pubblicata il
Voto
31star1star1stargraygray Based on 16 Review(s)