“Geo”: sfincia di San Giuseppe di Santi Palazzolo

sfincia di San GiuseppeSanti Palazzolo, stimato pasticciere siciliano, ha proposto una delle sue ricette all’interno di Geo, lo storico programma di Rai3 condotto, ogni pomeriggio, da Sveva Sagramola. Nel dettaglio, l’abile pasticciere ci ha spiegato come preparare la sfincia di San Giuseppe, il dolce siciliano per la festa del papà.

Ingredienti

  • 300 g acqua, 75 g burro, 75 g strutto, 6 g sale, 300 g farina biscotto, 500 g uova, 50 g albume, olio di arachidi per friggere

Procedimento

Partiamo preparando la pasta bignè. In un pentolino, portiamo a bollore l’acqua insieme al burro, lo strutto ed il sale. Appena bolle ed i grassi sono completamente sciolti, uniamo la farina tutta d’un colpo e mescoliamo energicamente fino a quando l’impasto non si stacca dalle pareti. Allarghiamo l’impasto in modo che si raffreddi un po’, quindi uniamo una alla volta le uova, alternandole con gli albumi. Facciamo questa operazione continuando a mescolare. Attendiamo che i liquidi vengano assorbiti, prima di versarne altri.

Ottenuta una massa omogenea e della consistenza di una crema pasticcera, la trasferiamo in una sac a poche. Facciamo scaldare l’olio a 170°. Formiamo delle palline di impasto, che facciamo cadere direttamente nell’olio caldo (oppure le formiamo su un foglio di carta forno e le immergiamo con la carta stessa, finchè non si staccano). Le giriamo con una schiumarola fino a quando gonfiano un po’. Quando sono dorate, le togliamo e le facciamo scolare in una teglia con della carta assorbente.

Da fredde, le farciamo con crema di ricotta (ricotta setacciata e zucchero) o altri tipi di creme a scelta.