“Detto Fatto”: le ricette del 7 novembre 2017

detto fattoNuovo capitolo della nuova edizione di Detto Fatto, l’amato show pomeridiano di Rai2 dedicato ai ‘tutorial‘. Dopo un primo capitolo ‘scritto‘ dalla spumeggiante Serena Rossi, torna la ‘titolare‘ del longevo format, colei che lo ha testato e ‘cresciuto‘, Caterina Balivo. Dopo un breve periodo di maternità, quindi, Caterina torna alla conduzione di Detto Fatto; per Serena, invece, si aprono le porte di Rai1: condurrà il nuovo programma del sabato sera. Dal canto nostro, invece, continuiamo a documentarvi le opere dei cuochi più capaci e creativi, che, attraverso pratici tutorial, intendono formare gli spettatori più volenterosi. Eccoli, di seguito.

La settimana

  • Lunedì – Un dolce goloso e adatto anche a chi è intollerante al glutine con Simone Bellesi, pasticciere ufficiale della Fiorentina. Caterina Balivo, infine, ospiterà in studio Annie Feolde, prima chef d’Italia a raggiungere le tre stelle nella ristorazione, per ripercorrere insieme a lei i momenti più emozionanti della sua carriera e preparare un piatto ideato appositamente per Detto Fatto.
  • Martedì – La chef Erica Liverani preparerà lo gnocco fritto, per un pizzico di sapore di Romagna.
  • Mercoledì – Il pasticciere Gianluca Forino tornerà a Detto Fatto pronto a soddisfare la voglia di dolce di un suo piccolo ospite. La puntata si concluderà con Fabio Potenzano e le bellezze della Sicilia: questa volta preparerà un piatto con le nocciole tipiche del parco dei Nebrodi.
  • Giovedì – Il pasticciere Domenico Spadafora accontenterà la richiesta di un suo giovane telespettatore, che gli ha chiesto di realizzare una torta ispirata alla sua squadra del cuore: il Napoli.
  • Venerdì – Continuerà il viaggio tra i sapori d’Europa insieme allo chef francese Michel Paquier, che farà tappa in Danimarca alla scoperta di uno dei dolci tipici del luogo.

Le ricette di oggi a Detto Fatto

gnocco fritto di Erica Liverani

Iscriviti al Canale YouTube

Le ricette delle scorse puntate

Per le altre ricette (delle precedenti settimane e delle passate edizioni), clicca qui.