“La prova del cuoco”: torta in padella al profumo d’estate di Natalia Cattelani

torta in padella al profumo d'estate di Natalia CattelaniChiudiamo il menu di oggi ‘in dolcezza’, con la proposta, sempre golosa ed originale, di Natalia Cattelani. La cuoca, in vista dell’estate, ci insegna a preparare un dolce in padella, una sorta di cheesecake. Ecco la torta in padella al profumo d’estate.

Ingredienti

  • Frolla: 80 g farina, 80 g zucchero, 60 g burro, 1 uovo, 1 cucchiaino raso di lievito per dolci
  • Ripieno: 200 g formaggio spalmabile, 150 g robiola, 120 g zucchero, 100 g panna, 2 uova, 40 g farina, buccia di 1 limone
  • 3 kiwi, 2 pesche, 2 lime, foglie di menta

Procedimento

Prepariamo la pasta frolla: lavoriamo la farina con il burro morbido a tocchetti. Aggiungiamo lo zucchero, l’uovo intero ed il lievito per dolci. Lavoriamo fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvolgiamo nella pellicola e mettiamo in frigorifero a riposare. Possiamo utilizzarla anche senza riposo. A questo punto, la stendiamo con il matterello. Imburriamo per bene una padella antiaderente e posizioniamo il disco di frolla all’interno, in modo che copra il fondo ed i bordi per 3-4 cm. Rifiliamo i bordi con una rotella.

Per il ripieno, in una ciotola, mescoliamo il formaggio spalmabile con la robiola, lo zucchero, la panna, le uova, la farina e la buccia grattugiata di limone. Mescoliamo per bene, in modo da ottenere un composto cremoso ed omogeneo.

Versiamo la crema all’interno del guscio di frolla ancora crudo (deve rimanere ad 1 cm dal bordo). Sul fornello a gas, accendiamo la fiamma a media potenza, copriamo e lasciamo cuocere per 45-60 minuti. Sull’induzione, impostiamo su 4-5, quindi media potenza. Ci accorgiamo che è cotta quando la superficie della crema, toccandola, è soda. A questo punto togliamo dal fuoco e lasciamo raffreddare. A questo punto possiamo sformarla (ma possiamo lasciarla nella padella) e decorarla con la frutta fresca.

Le nostre #VideoRicette