“Detto Fatto”: torta batticuore di Alessandro Servida

torta batticuoreIl tutor Alessandro Servida, oggi assistente di Andrea, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Caterina Balivo su Rai2, Detto Fatto, ha proposto la torta batticuore. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Crumble al cacao: 150 g burro, 150 g zucchero di canna, 120 g farina, 25 g cacao, 150 g polvere di mandorle
  • Mousse: 65 g latte, 65 g frutto della passione, 5 g gelatina, 25 g acqua, 230 g cioccolato bianco, 250 g panna semimontata
  • Glassa: 135 g panna liquida, 65 g acqua, 50 g zucchero, 30 g glucosio, 6 g gelatina, 300 g cioccolato bianco, colorante rosso idrosolubile

Procedimento

Crumble al cacao: impastiamo velocemente tutti gli ingredienti insieme, in modo da creare delle briciole. Servida utilizza una planetaria con la foglia. Facciamo riposare in frigorifero, quindi inseriamo le briciole all’interno di uno stampo a forma di cuore. Inforniamo a 160° per 20 minuti.

Mousse: scaldiamo il latte insieme al succo del frutto della passione. Quando sfiora il bollore, versiamo la miscela sul cioccolato tritato. Uniamo la gelatina precedentemente ammollata in acqua e frulliamo con un mixer ad immersione. Lasciamo intiepidire. Incorporiamo infine la panna semimontata e coliamo in uno stampo a cuore, di 1 cm più piccolo del precedente (quello del crumble). Congeliamo.

Glassa: portiamo a bollore la panna con l’acqua, lo zucchero, il glucosio ed il colorante. Versiamo la miscela bollente sul cioccolato, uniamo la gelatina precedentemente ammollata in acqua e strizzata e frulliamo con il mixer ad immersione. Lasciamo intiepidire.

Posizioniamo il cuore di mousse ben congelato su una gratella e versiamo sopra la gelatina. Facciamo colare via l’eccesso. Appoggiamo sul cuore di crumble. Decoriamo i bordi con riccioli di cioccolato bianco e decoriamo con rose e cuori di cioccolato.

Le nostre #VideoRicette